TUNISIA
 
Tunisia: leader Nidaa Tounes Essebsi nega richiesta asilo in Francia e accusa Chahed
 
 
Tunisi, 10 set 18:39 - (Agenzia Nova) - Hafedh Caid Essebsi, figlio dell’ex presidente tunisino Beji e leader del partito laico Nidaa Tounes, ha negato di aver chiesto ufficialmente asilo alle autorità della Francia e ha puntato il dito contro il premier Youssef Chahed per la diffusione della notizia. Essebsi ha sottolineato di non avere una doppia nazionalità e ha ribadito di non avere intenzione di lasciare il paese. Secondo il figlio dell’ex presidente, la falsa notizia di un suo prossimo asilo in Francia sarebbe stata fatta circolare da “ambienti della Kasbah”, sede del governo, con l’obiettivo di danneggiare la sua reputazione. Hafedh Caid Essebsi e Youssef Chahed hanno già avuto in passato duri scontri verbali, culminati nell'autunno scorso nell'espulsione da Nidaa Tounes dell'attuale premier, che ora guida la formazione politica Tahya Tounes e che è candidato alle elezioni presidenziali del prossimo 15 settembre.
(Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..