UE
 
Ue: Gentiloni verso portafoglio Affari economici
 
 
Bruxelles , 09 set 19:09 - (Agenzia Nova) - Al commissario designato per l'Italia, Paolo Gentiloni, potrebbe andare il portafoglio degli Affari economici nel prossimo esecutivo europeo della presidente eletta Ursula von der Leyen. E' quanto si apprende a Bruxelles, dove sembra credibile che Gentiloni possa succedere all'attuale commissario agli Affari economici e monetari, Pierre Moscovici. Domani alle 12 verranno svelati i portafogli che von der Leyen, dopo le consultazioni di queste settimane con i candidati espressi dagli Stati membri, ha attribuito a ciascuno commissario. La delega agli affari economici è quella a cui l'Italia ambisce. In precedenza, il commissario europeo uscente al Bilancio, Gunther Oettinger ha detto che un ex primo ministro che giunge da un grande paese membro ha sempre la competenza per prendere un portafoglio importante, commentando l’ipotesi di Paolo Gentiloni come commissario agli Affari economici. "Un ex primo ministro che arriva da un grande paese membro ha sempre la competenza per prendere un portafoglio importante, ma aspettiamo e vediamo", ha detto Oettinger, a margine della conferenza Digital, Life, Design (Dld) nella rappresentanza della Baviera, a Bruxelles. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..