IRAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Iran: ministro Esteri francese, dialogo con Teheran resta aperto
 
 
Parigi, 08 set 19:46 - (Agenzia Nova) - Il dialogo con l’Iran resta aperto nonostante la decisione di Teheran di ridurre ulteriormente i suoi impegni all’interno dell’accordo sul nucleare firmato a Vienna nel 2015. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian, in un’intervista rilasciata oggi al programma politico “Le Grand Rendez-vous”. Il responsabile della diplomazia francese ha dichiarato che il "disimpegno" dell'Iran dai termini dell'accordo sta causando tensioni, ma ha aggiunto che "i canali del dialogo rimangono aperti". Ieri, in una conferenza stampa, il portavoce dell’Organizzazione iraniana per l’energia atomica (Aeoi), Behrouz Kamalvandi, ha dichiarato che l’Iran sta mantenendo lo stesso livello di trasparenza sulle sue attività nucleari nei confronti dell’Agenzia internazionale dell’energia atomica (Aiea) in linea con il Piano globale d’azione congiunto firmato nel 2015. Kamalvandi ha dichiarato che l'Iran sta già utilizzando 20 centrifughe IR-4 per arricchire l’uranio anziché le 10 previste dall’accordo sul nucleare noto come Piano d’azione globale congiunto (Jcpoa) sottoscritto nel luglio 2015 con i paesi del gruppo 5+1 (Cina, Francia, Regno Unito, Russia, Stati Uniti e Germania). (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..