ENERGIA
 
Energia: Nord Stream 2, operatore annuncia completamento 75 per cento dei lavori
 
 
Mosca, 26 ago 11:35 - (Agenzia Nova) - La costruzione del gasdotto Nord Stream 2 è stata completata al 75 per cento. Lo si apprende grazie ad un comunicato diffuso oggi dalla compagnia Nord Stream 2 AG, operatore del progetto. “In totale sono stati posizionati 1.855 chilometri di tubi sul fondale del Mar Baltico, nelle acque territoriali di Russia, Finlandia, Svezia e Germania: si tratta di circa il 75 per cento del totale”, si legge nel documento, in cui viene sottolineato che i lavori stanno procedendo bene e in linea con la tabella di marcia.

La costruzione del gasdotto Nord Stream 2 è iniziata in Germania nel maggio 2018. L'accordo sul finanziamento del progetto è stato firmato con Engie (Francia), Omv (Austria), Royal Dutch Shell (Regno Unito-Paesi Bassi), Uniper e Wintershall (Germania). Se completato, il gasdotto Nord Stream 2 fornirà circa 55 miliardi di metri cubi di gas naturale all'anno dalla Russia alla Germania passando sotto il Mar Baltico, aggirando i paesi di Visegrad (Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Ungheria–V4), gli Stati baltici e l'Ucraina, che dunque contestano il progetto. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..