INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: cordoglio di Modi per la scomparsa di Jaitley
 
 
Nuova Delhi, 24 ago 13:00 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro dell’India, Narendra Modi, in viaggio ufficiale all’estero, ha espresso in un comunicato il suo cordoglio per la morte di Arun Jaitley, ex ministro delle Finanze e personalità autorevole del Partito del popolo indiano (Bjp). “Arun Jaitley era un gigante politico, un intellettuale di spicco e un luminare del diritto. Era un leader articolato che ha dato un contributo duraturo all’India. La sua scomparsa è motivo di grande tristezza”, ha affermato il premier. “Pieno di vita, dotato di arguzia, di un grande senso dell’umorismo e di carisma, Arun Jaitley è stato ammirato dalle persone di tutte le fasce della società. Era poliedrico, aveva una conoscenza impeccabile della Costituzione, della storia, della politica, della governance e dell’amministrazione dell’India”, ha ricordato Modi. “Durante la sua lunga carriera politica, Arun Jaitley ha ricoperto molteplici responsabilità ministeriali, che gli hanno consentito di contribuire alla crescita economica dell’India, rafforzando le nostre capacità di difesa, creando leggi a favore del popolo e migliorando gli scambi con altre nazioni”, ha aggiunto. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..