LIBIA
 
Libia: Tarhuna, tribù pronte a respingere ogni possibile attacco
 
 
Tripoli, 26 ago 10:26 - (Agenzia Nova) - I combattenti delle tribù di Tarhuna sono pronti a respingere ogni possibile attacco alla città libica. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio di Tarhuna, lo sceicco Saleh al Fandi, sottolineando che “il compito di difendere Tarhuna è affidato ai suoi giovani”. Il sito web informativo libico “Libya Akhbar” sottolinea che le parole di Al Fandi seguono le dichiarazioni delle forze affiliate al Governo di accordo di Tripoli, secondo cui sarebbero in corso dei preparativi per “la liberazione di Tarhuna” dalle forze del generale Khalifa Haftar, comandante dell’Esercito nazionale libico (Lna) che dallo scorso 4 aprile assedia la capitale Tripoli, distante circa 60 chilometri da Tarhuna. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..