LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: Lna dichiara Murzuq area di operazioni militari
 
 
Bengasi, 24 ago 10:45 - (Agenzia Nova) - L'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), comandato dal generale Khalifa Haftar, ha dichiarato la città di Murzuq, nel sud della Libia, “area di operazioni militari”, nel pieno di nuovi scontri tra gli esponenti delle tribù Tebu e Ahali. "L'aeronautica dell'Lna ha dichiarato Murzuq zona militare chiusa e ha preso in considerazione qualsiasi mobilitazione militare come obiettivo legittimo per i raid aerei", ha dichiarato ad “Agenzia Nova” Salman al Abed, tra i responsabili della zona militare meridionale dell’Lna. Dal 2011, il sud della Libia assiste ad un confronto ostile tra i Tebu e diverse tribù arabe per il controllo dell'area. Uno snodo cruciale per il contrabbando di merci come droga e sigarette, oltre che per il traffico di esseri umani. La zona, situata a ridosso del confine libico con Algeria, Niger e Ciad, è stata teatro di una recrudescenza negli scontri tra le fazioni locali nelle ultime settimane. Secondo i dati forniti dall'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), le recenti violenze hanno causato 9.450 sfollati nell'area di Murzuq. (segue) (Lib)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..