FILIPPINE
Mostra l'articolo per intero...
 
Filippine: il figlio di Duterte si candida alla presidenza del Congresso (5)
 
 
Manila, 03 lug 05:47 - (Agenzia Nova) - Il consenso pubblico goduto dal presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, è tornato a segnare massimi record prima delle elezioni, rafforzando il capo dello Stato in occasione della consultazione. Il record di consensi goduto da Duterte giunge a dispetto delle polemiche internazionali sul rispetto dei diritti umani nel paese, e delle rinnovate tensioni territoriali con la Cina, che vedono Manila in una posizione scomoda, a metà tra Washington e Pechino. Secondo l’ultimo sondaggio pubblicato da Social Weather Stations, alla fine di marzo Duterte godeva di un tasso di consenso del 79 per cento, in sensibile aumento rispetto al 74 per cento registrato a dicembre. La percentuale degli elettori filippini che hanno espresso insoddisfazione nei confronti del presidente, invece, è calata al 13 per cento, attestando il “tasso di soddisfazione netto” al 66 per cento, pari al record assoluto registrato nel secondo trimestre 2017. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..