FILIPPINE
Mostra l'articolo per intero...
 
Filippine: il figlio di Duterte si candida alla presidenza del Congresso (8)
 
 
Manila, 03 lug 05:47 - (Agenzia Nova) - La vittoria schiacciante del presidente Duterte potrebbe anche consentire al capo dello Stato di superare le obiezioni residuali al ripristino della pena di morte nel paese. Duterte ha promesso di ripristinare la pena capitale nel paese per i reati di droga, nel contesto della sanguinosa campagna nazionale contro il narcotraffico intrapresa dal suo governo, e già culminata nella morte di migliaia di sospetti spacciatori e trafficanti. La dura piattaforma del presidente in materia di giustizia – che include, tra le altre cose, l’abbassamento dell’età minima per il riconoscimento della responsabilità penale da 15 a 12 anni – è stata uno dei fattori cruciali del suo trionfo alle elezioni presidenziali del 2016. Sino ad ora alcune delle iniziative più controverse del presidente sono state arginate dall’opposizione presso il Senato federale: le elezioni in programma lunedì comporteranno il rinnovo di metà dei seggi della Camera alta, e gli alleati di Duterte potrebbero aggiudicarseli tutti. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..