IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: raid coalizione distruggono edificio Comune di Mosul
 
 
Baghdad, 14 gen 2016 09:47 - (Agenzia Nova) - I raid aerei della coalizione internazionale contro lo Stato islamico hanno raso al suolo l’edificio del Comune di Mosul, capoluogo della provincia settentrionale di Ninive e ultima roccaforte degli jihadisti in Iraq. Secondo quanto riferiscono testimoni locali citati dall'agenzia d'informazione "al Maloma news agency", “la coalizione internazionale ha compiuto all’alba di oggi diversi raid su Mosul, bombardando e distruggendo completante l’edificio del Comune, che contiene le mappe dettagliate e i documenti catastali della città”. Le stesse fonti riferiscono tuttavia che l’edificio “non è il quartier generale militare di Daesh (acronimo arabo di Stato islamico in Iraq e in Siria) né la residenza dei suoi leader”. Lo scorso 30 dicembre i raid compiuti dagli aerei della coalizione internazionale impegnata in Iraq hanno distrutto completamente la cosiddetta “Corte della Sharia” dello Stato islamico a Mosul, situata in prossimità del secondo ponte orientale della città. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..