MOLDOVA
Mostra l'articolo per intero...
 
Moldova: crisi politica, presidente Timofti chiede conferma maggioranza parlamentare per nominare Plahotniuc (3)
 
 
Chisinau, 14 gen 2016 17:10 - (Agenzia Nova) - Il preside della facoltà di giurisprudenza dell'Università Internazionale Libera della Moldova, Alexandru Cauia, ha detto che Timofti deve rispettare la Costituzione. "Ora che la maggioranza parlamentare si è formata, il capo dello Stato deve rispettare la Costituzione e le sentenze della Corte costituzionale. Sarebbe un peccato se il presidente generasse quella scintilla che potrebbe causare un incendio difficilmente estinguibile", ha affermato Cauia. L'analista politico Victor Gurau ha detto che qualora Timofti non accettasse di adeguarsi alla decisione della maggioranza parlamentare dovrà lasciare l’incarico. Corneliu Ciurea, esperto dell'Istituto per lo sviluppo sociale "Viitorul", parla inoltre di un clima di tensione che rischia di inasprirsi ulteriormente, a causa anche delle pressioni internazionali. “Per quanto ne so, tutti i messaggi provenienti dai partner occidentali chiedono maggiore stabilità. Non ho sentito messaggi ufficiali provenienti dalla Federazione russa riguardo la crisi politica nel nostro paese, ma sapendo che Renato Usatyi è il messaggero di Mosca, possiamo affermare che la Russia vuole l'instabilità in Moldova", ha detto Ciurea. (segue) (Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..