CROAZIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Croazia: il 2016 all'insegna del governo breve e della nomina del primo premier apartitico (6)
 
 
Zagabria, 01 gen 2017 09:45 - (Agenzia Nova) - La Croazia, a detta di Plenkovic, "intende avviare la procedura di riacquisto dell'intera partecipazione di Mol all'interno di Ina, in base a un modello che abbiamo già sviluppato e che è sostenibile sul piano finanziario e non aumenterà in ultima analisi il debito della Croazia". Una fonte non nominata del quotidiano "Vecernji list" ha sostenuto che la Croazia sarebbe pronta a offrire 800 milioni di euro a Mol, mentre altre fonti interne alla struttura ungherese sostengono che un'offerta inferiore a 1,8 miliardi di euro non sarà accettata, dato che si tratta della cifra che Mol ha finora investito in Ina. Mol non ha per ora voluto commentare ufficialmente le dichiarazioni di Plenkovic ma secondo quanto affermato precedentemente dai rappresentanti della compagnia, gli ungheresi "sono stati e rimangono aperti al dialogo sul futuro di Ina". (Zac)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..