BOSNIA-GERMANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bosnia-Germania: oggi incontro tra presidenza tripartita bosniaca e cancelliere tedesco Merkel (2)
 
 
Sarajevo, 09 mag 2018 08:16 - (Agenzia Nova) - La legge elettorale attuale è stata giudicata negativamente sia dal Tribunale per i diritti umani di Strasburgo che dalla Corte costituzionale della Bosnia Erzegovina. Entrambe le istituzioni hanno riscontrato disposizioni lesive nei confronti dei diritti delle minoranze (nel caso di Strasburgo) e del popolo croato (nel caso del tribunale bosniaco). In base al quadro legale attuale, la riforma può essere approvata fino a sei mesi prima delle elezioni parlamentari e presidenziali fissate in Bosnia per l'inizio di ottobre. Fino agli ultimi giorni, le personalità politiche di spicco si sono trovate concordi nell'affermare che i risultati delle consultazioni autunnali potrebbero non essere legittimi in assenza di una riforma che prenda in considerazione il parere della Corte costituzionale. (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..