GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Grecia: commissioni approvano accordo, ora si attende voto parlamento (5)
 
 
Atene, 13 ago 2015 20:03 - (Agenzia Nova) - L’accordo raggiunto martedì tra il governo greco di Alexis Tsipras e i creditori internazionali contiene inoltre molte nuove misure fiscali, in primis l’aumento delle tasse sul gasolio per gli agricoltori che passera da 66 euro ogni mille litri a 200 entro il I ottobre 2015 e a 330 entro il I ottobre. Lo riferisce il quotidiano ellenico “Kathimerini”. Tra le altre misure che potrebbero essere approvate già domani l’imposta sul reddito degli agricoltori da versare in anticipo che salirà dal 27,5 per cento al 55. Le imposte sul reddito per gli agricoltori sono destinati a salire dal 13 al 20 per cento entro il 2016 e al 26 per cento entro il 2017. I liberi professionisti saranno soggetti a un graduale aumento dal 55 al 75 per cento dei pagamenti di imposta avanzate per reddito da lavoro nel 2015, con un aumento del 100 per cento nel 2016. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..