LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: portavoce Stato maggiore Tobruk annuncia futura caduta di Derna
 
 
Il Cairo, 14 ago 2015 09:31 - (Agenzia Nova) - La città di Derna sarebbe sul punto di cadere nella mani dell’esercito guidato dal generale Khalifa Haftar. A dirlo è il portavoce dello Stato maggiore libico, Ahmed al Mesmary, in un’intervista al quotidiano egiziano “al Masry el Youm”. Secondo il funzionario del governo di Tobruk, Derna è ormai vicina alla caduta ed è sotto assedio da parte dei militari. Molti dei guerriglieri sarebbero fuggiti verso Sirte e Bengasi via mare per sfuggire all’esercito. Al Mesmary ha dichiarato che il gruppo che controlla parte della città, le brigate Abu Salim, considerano i militari degli infedeli che meritano l’uccisione, tuttavia il portavoce esclude per il momento l’utilizzo di raid aerei contro la città: “non vogliamo a devastare la città come è accaduto a Sabery e Bengasi. Abbiamo lasciato l'intera questione ai residenti di Derna che conoscono l'ubicazione dei terroristi e i loro movimenti". Il portavoce di Haftar ha dichiarato che proprio grazie alla collaborazione dei cittadini i militari sono riusciti a penetrare dentro la città per prendere informazioni sui movimenti dei vari comandanti, colpendo le milizie sfruttando anche le loro divisioni interne. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..