EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: stretta del governo su Ong e mezzi d'informazione in un momento "d'emergenza" per il paese (6)
 
 
Roma, 31 mag 2017 17:15 - (Agenzia Nova) - Lo scorso 11 aprile la Camera dei rappresentanti dell'Egitto ha approvato all'unanimità lo stato di emergenza dichiarato dal presidente al Sisi dopo gli attacchi terroristici della Domenica delle Palme contro luoghi di culto cristiani a Tanta e Alessandria. Nella stessa sessione, i parlamentari hanno votato un emendamento per estendere la detenzione preventiva a oltre un mese. Lo stato di emergenza durerà 90 giorni e riguarda anche Facebook, Twitter e Youtube. La misura consentirà alla polizia egiziana di “prendere tutte le misure necessarie per combattere il terrorismo e prosciugarne le risorse finanziarie, mantenere la sicurezza a livello nazionale, proteggere la proprietà pubblica e privata, salvare vite umane”, riferisce il quotidiano filo-statale “Al Ahram”, citando un comunicato del governo (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..