FYROM
Mostra l'articolo per intero...
 
Fyrom: voto di fiducia su governo Zaev, il rilancio del percorso europeo legato ad una ristretta maggioranza parlamentare (5)
 
 
Skopje, 31 mag 2017 18:00 - (Agenzia Nova) - Nella nuova squadra di governo, che oggi viene presentata in parlamento per il voto, Zaev figura come primo ministro. Il segretario del partito Sdsm, Oliver Spasovski, è stato proposto come ministro dell'Interno; mentre la vicepresidente del partito di centrosinistra Radmila Sekerinska è stata indicata per la guida del ministero della Difesa. Nikola Dimitrov dovrebbe essere il nuovo ministro degli Esteri, mentre Dragan Tevdovski sarà il nuovo ministro delle Finanze. Altri ministeri guidati dal Sdsm saranno quelli di Istruzione, Cultura, Trasporti, Agricoltura e Lavoro. Il partito Unione democratica per l'integrazione (Dui) ha proposto cinque candidati per il ruolo di ministri nel nuovo governo macedone: Bujar Osmani sarà il nuovo ministro per l'Integrazione europea, mentre gli altri candidati alla guida dei dicasteri per il partito albanese sono Sadullah Duraku, Bilent Saliu, Kreshnik Bektashi e Hazbi Lika. Lika e Duraku, sottolinea la stampa di Skopje, sono stati nel 2001 capi dei guerriglieri albanesi dell'"Uck macedone". Il partito Alleanza per gli albanesi (Aa) ha nominato invece i ministri della Sanità e degli Enti locali. (segue) (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..