BALCANI
Mostra l'articolo per intero...
 
Balcani: paesi della regione puntano a sostegno di Berlino per progressi concreti verso l'Ue (4)
 
 
Pristina, 09 mag 2018 18:46 - (Agenzia Nova) - Se Serbia e Montenegro hanno già aperto diversi capitoli nei negoziati di adesione e si confermano "capifila" nel percorso verso l’Ue, Albania e l'ex Repubblica jugoslava di Macedonia (Fyrom) guardano al Consiglio europeo di giugno per ottenere l’apertura ufficiale dei negoziati, per la quale è necessaria l’unanimità dei paesi membri. Più indietro Kosovo e Bosnia, che richiedono tuttavia chiarezza da Bruxelles in modo da vedere premiati i loro sforzi nel percorso di riforme. "La Germania si è dimostrata essere un grande amico del Kosovo ed un fermo sostenitore del suo percorso di integrazione europea", ha affermato il presidente kosovaro Thaci, durante il primo giorno della sua visita a Berlino, intervenendo ieri sera davanti al Consiglio tedesco per le Relazioni estere. Thaci ha ricordato come, non molto tempo fa, i cittadini kosovari sono emigrati in Germania per trovare assistenza: "Oggi molti di loro sono tornati in patria e altri sono integrati nel paese". (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..