SUD SUDAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Sud Sudan: sempre più in salita il processo di pace, Usa minacciano sospensione programma di assistenza (11)
 
 
Giuba, 10 mag 2018 17:45 - (Agenzia Nova) - Le milizie ribelli, dal canto loro, hanno respinto l’accusa bollandola come “propaganda del governo”. Il conflitto in Sud Sudan è scoppiato nel dicembre del 2013 tra le truppe fedeli a Kiir, di etnia dinka, e i ribelli guidati dall'ex vicepresidente Machar, di etnia nuer. Nel mese di dicembre l’Igad ha organizzato delle consultazioni ad Addis Abeba con le parti firmatarie dell’accordo di pace dell’agosto 2015 per rivitalizzare il processo di pace, tuttavia i colloqui sono falliti dopo che i gruppi dell’opposizione in Sud Sudan hanno abbandonato il tavolo denunciando i “continui attacchi” da parte delle forze governative nonostante il cessate il fuoco. A quasi tre anni dalla firma dell'accordo, infatti, le parti non hanno ancora adottato l'accordo. Dall’inizio del conflitto più di 1,8 milioni di persone hanno abbandonato il paese. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..