TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: presidente francese Hollande, intervento di Ankara in Siria è pericoloso
 
 
Parigi, 30 ago 2016 14:45 - (Agenzia Nova) - L’intervento militare turco in Siria “comporta dei rischi” perché è mirato sia contro lo Stato islamico che contro le forze curde che combattono il gruppo jihadista. E’ quanto affermato oggi dal presidente francese, Francois Hollande, durante la conferenza annuale degli ambasciatori a Parigi. “Questi interventi multipli e contraddittori portano con sé il rischio di un’escalation”, ha detto Hollande chiedendo un cessate il fuoco immediato dopo che la Turchia ha attaccato postazioni curde nei dintorni della città di confine siriana di Jarabulus. “La Siria ha vissuto una tragedia terribile negli ultimi cinque anni”, ha aggiunto il presidente francese, ricordando che la città di Aleppo è stata teatro di “una catastrofe umanitaria su larga scala”. Hollande ha fatto riferimento anche alla Russia, affermando che “per circa un anno Mosca ha sostenuto il regime di Bashar al Assad, che sta usando questo sostegno per bombardare i ribelli e la popolazione civile”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..