EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: oggi nuova udienza su caso Abdullah, attivista e consulente famiglia Regeni
 
 
Il Cairo, 31 ago 2016 08:16 - (Agenzia Nova) - E' prevista per la giornata odierna una nuova udienza per la possibile scarcerazione di Ahmed Abdullah, capo della Commissione egiziana per i diritti e le libertà Ecrf, Ong che si occupa di sparizioni forzate in Egitto e che fornisce servizi di consulenza legale alla famiglia di Giulio Regeni. Lo ha confermato ad "Agenzia Nova" l'avvocato dell’Ecrf, Mohamed Hanafi. Lo scorso 27 luglio, un tribunale del nord del Cairo aveva respinto il ricorso in appello presentato dagli avvocati di Abdullah contro i 45 giorni di custodia in carcere disposti dai giudici il precedente 20 luglio. Abdullah è stato arrestato all'alba del 25 aprile in vista delle cosiddette "proteste per la Terra" contro l’accordo di demarcazione marittima firmato all'inizio di aprile con l'Arabia Saudita, che prevedeva la cessione delle due isole Tiran e Sanafir sul Mar Rosso a Riad. L’accusa a carico di Abdullah è “di aver diffuso la notizia falsa, secondo cui le isole Tiran e Sanafir appartengono all'Egitto” e di appartenere a un gruppo terroristico. La recente liberazione di giornalisti e attivisti, come l’avvocato Malek Adly e il giornalista Amr Badr, potrebbe essere un preludio alla possibile liberazione di Abdullah. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..