ROMANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Romania: ministro Esteri Melescanu contro piani Ue per vincolare fondi europei a rispetto Stato di diritto (2)
 
 
Bucarest, 04 feb 2018 09:30 - (Agenzia Nova) - "I fondi europei non rappresentano un favore al bilancio dell'Ue, al quale contribuiscono, a seconda delle loro forze ma con somme non indifferenti, sia la Romania che la Polonia", ha rimarcato il ministro romeno Melescanu. "Dal mio punto di vista sarebbe una grave trasgressione non solo dei Trattati, ma anche dei principi fondamentali dell'Ue, il cui obiettivo principale è la solidarietà e la garanzia della convergenza tra le economie degli stati membri", ha aggiunto. Secondo Melescanu, "evidentemente, la politica dei fondi di coesione, la politica agricola comune sono degli strumenti volti ad aumentare la convergenza tra le economie dei paesi più sviluppati dell'Ue e i nostri paesi. Non si tratta di alcuna opera di beneficenza". (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..