UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: Antonio Tajani (Ppe) eletto alla presidenza dell'Europarlamento (3)
 
 
Bruxelles, 17 gen 2017 21:05 - (Agenzia Nova) - Tajani ha assicurato che sosterrà tutti i deputati e tutti i gruppi. "Bisogna difendere la democrazia" ha osservato Tajani, ricordando che "se non c'è democrazia non c'è libertà". Quest'ultima, ha ricordato Tajani, "è la chiave dell'Unione europea, è la chiave della nostra civilizzazione, della nostra storia e del futuro dell'Unione europea". Tajani già stamattina era considerato ampiamente favorito su Gianni Pittella, candidato per l'Alleanza progressista dei socialisti e dei democratici al Parlamento Ue (S&D), dopo l'annuncio dell'accordo tra i popolari e l'Alleanza dei Liberali e democratici (Alde), che rinunciava in tal modo alla candidatura del suo leader Guy Verhofstadt. "Il Ppe – ha spiegato il capogruppo Manfred Weber – ha sempre spinto per un approccio che sia basato sulla partnership. Rimarremo fedeli a questo principio. Vogliamo produrre risultati per i cittadini europei e garantire la stabilità dell'Europa". Secondo Verhofstadt l'accordo è "un primo passo importante per la costruzione di una coalizione pro-europea, per riformare e rafforzare l'Unione. Con Trump, con Putin e le altre sfide cui sta facendo fronte l'Europa, è essenziale che si cooperi per riformare la nostra Unione". (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..