SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: Kerry-Lavrov, curdi rimangano parte del paese (3)
 
 
Ginevra, 27 ago 2016 11:13 - (Agenzia Nova) - Lavrov, da parte sua, ha elogiato gli "importanti passi avanti" fatti durante l'incontro di ieri verso la cessazione delle ostilità in Siria e ha espresso soddisfazione per il miglioramento dei rapporti con gli Stati Uniti. "Stiamo continuando nei nostri sforzi per ridurre le divergenze - ha dichiarato Lavrov -. La fiducia reciproca sta crescendo sempre di più ad ogni incontro". L'inviato speciale dell'Onu per la SIria, Staffan De Mistura, si è unito ieri ai due ministri per discutere dei negoziati per una soluzione politica del conflitto. In precedenza, De Mistura aveva detto di essere fiducioso nel ritorno di tutte le parti al tavolo delle trattative entro la fine di agosto. Intanto nei prossimi giorni i rappresentanti di Russia e Stati Uniti proseguiranno i loro incontri a Ginevra allo scopo di trovare un accordo duraturo. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..