BOSNIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bosnia: terrorista islamico Haris Causevic condannato a 35 anni in secondo grado (6)
 
 
Sarajevo, 15 lug 2015 17:00 - (Agenzia Nova) - Mitrovic ha affermato che i vertici di Banja Luka (la capitale della Repubblica Sprska) devono "reagire in modo deciso a questa manifestazione e stroncare sul nascere questo fenomeno, anche se potrebbe essere già troppo tardi". Mitrovic ha inoltre detto che la presenza delle bandiere dello Stato islamico a Gornja Maoca "dimostra che la politica della guerra non è ancora finita, ma prosegue in altre forme e con nuove armi, soprattutto propagandistiche". In futuro, secondo Mitrovic, "non si può escludere l'utilizzo delle armi, e per questo motivo è necessaria una reazione rapida degli apparti di sicurezza". (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..