USA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Cina: Bannon, relazioni bilaterali non torneranno mai a status pre-Trump (8)
 
 
Washington, 23 mag 04:57 - (Agenzia Nova) - Gli investitori stranieri rimangono ottimisti riguardo al mercato della Cina, nonostante le minacce degli Stati Uniti di aumentare ulteriormente le tariffe sulle merci esportate dalla prima economia asiatica. Lo ha detto ieri il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Lu Kang, in risposta all’affermazione del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, secondo cui le tariffe sui prodotti cinesi stanno spingendo le aziende a spostare la produzione dalla Cina verso altri paesi. "Dall'inizio degli attriti commerciali fra Cina e Usa, più di un anno fa, gli Stati Uniti hanno più volte diffuso informazioni per necessità politiche, a volte ignorando se esse fossero coerenti con i fatti", ha detto Lu. "La violazione delle regole commerciali degli Stati Uniti ha portato disturbi ai mercati internazionali, tra cui quelli di Cina e Usa, ma alla fine qualsiasi impresa sceglierà la propria strategia di investimento basandosi sulla propria valutazione strategica delle prospettive economiche", ha affermato il portavoce. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..