LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: forze Gna, battaglia a Tripoli “quasi in parità” grazie a sostegno turco
 
 
Tripoli, 23 mag 16:26 - (Agenzia Nova) - Il carico di veicoli blindati inviati dalla Turchia al Governo di accordo nazionale libico (Gna) “ha quasi parificato i rapporti di forza” nel conflitto armato in corso a Tripoli. Lo ha detto Mohammed al Shami, portavoce delle forze dell’esecutivo della Libia, citato dall’emittente locale “Arab 21”. Un carico con decine di blindati Bmc Kirpi di fabbricazione turca è sbarcato il 18 maggio scorso a Tripoli dalla nave cargo “Amazon”, battente bandiera moldava e partita dal porto turco di Samsun. Secondo Al Shami, la spedizione “non viola l’embargo Onu sulle armi” ed è arrivata a Tripoli nel quadro di “accordi legittimi e ufficiali”. Per il portavoce libico, il sostegno militare turco “cambierà le sorti della battaglia militare”, dal momento che le milizie fedeli al Gna “hanno resistito per 50 giorni” nonostante le attrezzature “vecchie e obsolete” in dotazione. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..