REGNO UNITO
 
Regno Unito: premier May si dimetterà il 7 giugno
 
 
Londra, 24 mag 11:07 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro britannico Theresa May ha annunciato le sue dimissioni. Parlando nel corso di una conferenza stampa a Downing Street, May ha dichiarato che le sue dimissioni saranno rassegnate il prossimo 7 giugno. "Sin dall'inizio del mio mandato mi sono sforzata di far funzionare il Regno Unito non solo per pochi privilegiati ma per tutti e per onorare il risultato del referendum (sulla Brexit). Ho fatto tutto il possibile per convincere i parlamentari a sostenere questo accordo, ma purtroppo non sono stata in grado di farlo. Ora mi è chiaro che è nell'interesse del Regno Unito che un nuovo primo ministro conduca questo sforzo. Oggi annuncerò che rassegnerò le dimissioni venerdì 7 giugno. Ho concordato con il presidente del partito che la procedura per l'elezione di un nuovo leader inizierà nella settimana successiva", ha detto May. A dare il colpo finale al premier dimissionario è stata la ribellione interna dei ministri del suo gabinetto che sono andati a ingrossare le fila della rivolta all'interno del partito Tory (conservatori), sul piede di guerra dopo la presentazione dell’ultimo piano per l’uscita del Regno Unito dalla Ue, emendato per venire incontro alle richieste dell’opposizione, tra cui il voto sull’opportunità o meno di tenere un secondo referendum sulla Brexit. La bozza non è riuscita ad arrivare neanche in parlamento. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..