BUSINESS NEWS
 
Business news: Kazakhstan, Banca centrale smentisce acquisto obbligazioni compagnia ferroviaria
 
 
Nur-Sultan, 24 ago 04:00 - (Agenzia Nova) - La Banca centrale del Kazakhstan – il gestore patrimoniale della Cassa pensionistica unificata nazionale – non ha acquistato le obbligazioni della società ferroviaria nazionale Temir Zholy. Stando a quanto riferito dal servizio stampa del Fondo pensione, “la Banca nazionale del Kazakhstan non ha partecipato il 20 agosto presso la Borsa di Nur-Sultan al collocamento di obbligazioni quindicennali di Temir Zholy per un importo di 40 miliardi di tenge (circa 93 milioni di euro)”. Dopo l’annuncio del collocamento di un pacchetto di obbligazioni della compagnia ferroviaria, diversi commentatori hanno supposto che ad acquistare i titoli sarebbe stato il Fondo pensionistico kazakho. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..