GEORGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Georgia: proteste antigovernative continuano per il sesto giorno consecutivo (2)
 
 
Tbilisi, 26 giu 09:43 - (Agenzia Nova) - Le tensioni che si sono venute a creare a partire dallo scorso 20 giugno si sono ulteriormente acuite nella giornata di ieri, quando le autorità competenti hanno convocato Nika Melia, esponente dell’opposizione e leader del Movimento nazionale unito fondato dall’ex presidente Mikhail Saakashvili, accusandolo di aver organizzato di proposito azioni violente da parte dei manifestanti. La Procura generale, riferisce la stampa del paese caucasico, ha annunciato di aver proposto all’organo legislativo nazionale una revoca dell’immunità parlamentare di Melia, richiedendone anche l’arresto. L’esponente del Movimento nazionale, di contro, ha definito “assurde” le accuse nei suoi confronti, mentre l’opposizione politica del paese ha rilasciato una dichiarazione congiunta in cui le autorità competenti vengono accusate di stare portando avanti una “persecuzione di tipo politico”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..