ECONOMIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Economia: Fink (BlackRock) al "Corriere della Sera", la forza dell'Italia è ancora il risparmio ma va investito per spingere il Pil (2)
 
 
Roma, 19 lug 09:44 - (Agenzia Nova) - Alcuni però dicono che altrove, specie in Italia, non c'è spazio per aumentare l'investimento pubblico. "No, l'Italia non ha quello spazio, chiaramente. Ma la Germania sì e dovrebbe essere leader in questo. Del resto abbiamo un problema simile anche in Cina, dove il tasso di risparmio è all'85 per cento e il Paese dipende tanto dall'export. Ora che questo è in calo, i cinesi hanno bisogno di più crescita dall'interno". Fink parla di 'spirito animatore' e 'scopo' di un'azienda, che contano come gli utili. "Pensiamo a Apple. Puoi comprare un prodotto meno caro, ovvio. Ma io posso dire che credo in ciò che fa Apple, in ciò che rappresenta. Penso di essere un consumatore normale e sono molto consapevole delle aziende da cui compro. Potrei nominarne alcune da cui non comprerei nulla, perché non credo in quel che fanno o perché sono di un Paese sleale nel commercio. Questo desiderio di scegliere sui valori è una tendenza diffusa, specie fra i millennials". Porterà a una maggiore concentrazione a vantaggio di poche grandi imprese? "Succederà. Sta già succedendo. Ci saranno meno aziende con una presa e un ruolo più ampi nella società. Per questo dovranno avere una voce più forte". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..