BULGARIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria: ministro Giustizia Kirilov pronto a dimettersi se Commissione Ue non revocherà Mcv (2)
 
 
Sofia, 13 giu 15:42 - (Agenzia Nova) - Il procuratore generale bulgaro Sotir Tsatsarov ha incontrato lo scorso aprile il vice presidente della Commissione europea, Frans Timmermans. Al centro dei colloqui, le azioni necessarie per l'attuazione delle raccomandazioni formulate dalla Commissione nelle sue relazioni di gennaio 2017 e novembre 2018 nell'ambito del Meccanismo di cooperazione e verifica (Mcv), secondo quanto riferito dall’ufficio stampa della procura generale. Durante l’incontro sono stati sottolineati i progressi compiuti nella riforma del sistema giudiziario bulgaro. Le due parti hanno inoltre discusso le problematiche ancora presenti nel processo di risoluzione, nonché i passi successivi e le misure da adottare, anche attraverso modifiche legislative. Tsatsarov ha, inoltre, informato Timmermans dei risultati della lotta alla corruzione e alla criminalità organizzata e delle indagini in corso. L'attività dell'Ufficio di perseguimento speciale è stata giudicata positiva, in particolare dopo l'ampliamento della sua competenza per includere casi di corruzione ad alto livello. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..