TURKMENISTAN
 
Turkmenistan: fonti stampa, smentita notizia relativa a morte presidente Berdimuhamedov
 
 
Ashgabat, 22 lug 17:34 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Turkmenistan, Gurbanguly Berdimuhamedov, precedentemente dichiarato morto da una serie di media internazionali, si sarebbe recato in visita dalla madre malata. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Lenta.ru”, citando fonti interne ai vertici politici del paese centrasiatico. “Non è morto: è andato in Germania da sua madre che da 10 giorni versa in gravi condizioni dal punto di vista medico, ed è costretta a letto”, ha dichiarato la fonte. In precedenza, il portale d’informazione “Khroniki Turkmenistana” ha diffuso la notizia relativa al ricovero della madre di Berdimuhamedov in un ospedale tedesco, citando sue fonti riservate e ricordando che due mesi fa un’équipe medica proveniente dalla Turchia si sarebbe recata ad Ashgabat a fronte del peggioramento delle sue condizioni.

Nella giornata di ieri, alcuni media internazionali hanno diffuso la notizia relativa alla morte del presidente turkmeno, che non appare in pubblico già dal 5 luglio. Stando alle informazioni diffuse, il leader del paese centrasiatico non avrebbe nemmeno incontrato l’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Unione europea, Federica Mogherini, nel quadro della sua visita ufficiale ad Ashgabat. Alle suddette indiscrezioni è subito seguita una smentita da parte dell’ambasciata del Turkmenistan a Mosca, che ha definito la notizia “una bufala colossale”.

La notizia è stata inizialmente riportata dal quotidiano russo “Govorit Moskva”, che ha citato il direttore del Centro di monitoraggio per le questioni eurasiatiche, Aslan Rubaev. “Mi scuso con i parenti e con gli amici del presidente, così come con tutti i cittadini del Turkmenistan”, ha scritto Rubaev sulla sua pagina Facebook, aggiungendo che le informazioni che gli erano inizialmente pervenute sarebbero state confutate dalla fonte stessa. Berdimuhamedov, 62 anni, dal 21 dicembre 2006 al 13 febbraio 2007 è stato presidente ad interim del Turkmenistan in seguito alla morte improvvisa dell’allora capo dello Stato a vita Saparmyrat Nyyazow prima di essere eletto alle elezioni presidenziali del 2007. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..