GOVERNO
 
Governo: Salvini, a Toninelli non chiedo passi indietro ma sblocchi cantieri fermi
 
 
Genova, 16 lug 11:41 - (Agenzia Nova) - A chi gli chiede, durante la sua visita a Genova, se la scelta di Atlantia per Alitalia sconfessi la linea mantenuta fino a questo momento dal ministro delle infrastrutture e trasporti, Danilo Toninelli, il vicepremier Matteo Salvini, ha risposto: “Io al ministro Toninelli non chiedo passi avanti o passi indietro, chiedo di sbloccare centinaia di cantieri fermi da troppo tempo, al Nord, al centro e al Sud. C'è bisogno di viaggiare e non di bloccare. Quindi, su questo, chiederemo un'accelerata e uno sblocco generalizzato perché un grande piano di opere pubbliche è fondamentale”. Il ministro dell’Interno ha poi aggiunto che “a me interessa che turisti e lavoratori possano arrivare in Italia in aereo, visto che il turismo è un nostro patrimonio industriale insostituibile. Poi chi farà volare gli aerei non spetta a me giudicarlo, sicuramente serve un partner serio, alcuni non mi sembravano seri”.

(Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..