TAV
Mostra l'articolo per intero...
 
Tav: Morra (M5s), da M5s rispetto Parlamento, Lega irride chi dissente (2)
 
 
Roma, 08 ago 16:11 - (Agenzia Nova) - "Dopo Garavaglia, però - ricostruisce ancora Morra -, si è alzato in piedi anche il sottosegretario M5s Vincenzo Santangelo, con delega ai rapporti con il Parlamento e dunque titolato a fornire i relativi pareri, che - dopo aver ascoltato incredulo il viceministro leghista - ha precisato che Garavaglia aveva parlato a livello personale puntualizzando che 'Il governo si rimette alla decisione dell’Aula' e ribadendo con ciò l'egual diritto dei due gruppi politici di maggioranza ad aver una propria, diversa, valutazione sulla questione Tav e, dunque, rispettando il voto dell'Aula". Secondo il senatore pentastellato, "è in quelle parole che va trovata la differenza tra le due forze politiche che esprimono il governo del paese. L'una rispettando il Parlamento, e con esso il popolo che lo elegge e viene rappresentato nello stesso, l'altra irridendo parte dello stesso perché la pensa diversamente". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..