SERBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia: capo delegazione Ue Fabrizi, avanti con determinazione verso obiettivo europeo (6)
 
 
Belgrado, 20 lug 17:05 - (Agenzia Nova) - La nuova presidente eletta della Commissione, Ursula von der Leyen, ha già inviato dei messaggi di continuità nei confronti del lavoro fatto dai predecessori. "La presidente von der Leyen ha detto che continuerà a lavorare sull'allargamento, con l'auspicio che si possano aprire i negoziati con Albania e Macedonia del Nord a ottobre. È un messaggio di grande continuità, e quindi prevedo che la stessa continuità venga anche dal nuovo Alto rappresentante Borrell", ha osservato il capo delegazione a Belgrado aggiungendo che l'allargamento è una politica storica dell'Unione contenuta nell'articolo 2 del Trattato costitutivo. Fabrizi si è infine detto ottimista su questo processo che riguarda oggi la regione dei Balcani occidentali e ha richiamato a questo proposito all'importante ruolo dell'Italia, in quanto paese legato da un capitale umano e di amicizia storica con tutti gli Stati della regione. "Per l'Italia questa è una zona strategica, una zona di interesse nazionale", ha osservato Fabrizi aggiungendo che "quindi c'è l'importanza di mantenere in Italia, ma anche in tutta l'Europa, l'attenzione su questo dossier. I Balcani sono una delle aree in cui credo che anche la prossima Commissione e il prossimo parlamento europeo dovranno continuare a lavorare e a investire politicamente", ha dichiarato il capo della delegazione in Serbia. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..