BULGARIA
 
Bulgaria: Banca centrale, crescita economica rallenterà nei prossimi due anni
 
 
Sofia, 25 ago 10:37 - (Agenzia Nova) - La crescita economica della Bulgaria dovrebbe rallentare nel corso dei prossimi due anni, a fronte di un calo in termini di esportazioni e consumi domestici. Lo si apprende grazie ad un rapporto preparato dalla Banca centrale del paese (Bnb). “Nonostante la crescita del Pil abbia subito un aumento nel corso di quest’anno, portandosi al 3,7 per cento, ci aspettiamo un rallentamento al 3,4 per cento entro il 2021”, si legge nel documento, che attribuisce il decremento delle esportazioni anche alla guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina che “sta contribuendo al rallentamento dell’economia globale”. “La domanda di prodotti di matrice bulgara all’estero sarà fortemente influenzata dalle spinte protezionistiche che stanno caratterizzando il commercio mondiale”, prosegue il rapporto, in cui vengono sottolineati anche gli effetti negativi associati alla crisi economica in Turchia e all’imminente uscita del Regno Unito dall’Unione europea. (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..