SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: India, Uttar Pradesh, Priyanka Gandhi fermata per “assemblea illegale”
 
 
Nuova Delhi, 19 lug 15:45 - (Agenzia Nova) - Priyanka Gandhi, segretaria generale del Congresso nazionale indiano (Inc) nell’Uttar Pradesh orientale, è stata bloccata dalla polizia oggi mentre si recava nel distretto di Sonbhadra, nella zona di Ghorawal, per incontrare le famiglie delle vittime di una sparatoria avvenuta l’altro ieri in seguito a una lite tra due comunità su un terreno: secondo la ricostruzione della polizia, un capo villaggio e i suoi sostenitori hanno aperto il fuoco contro un gruppo rivale, uccidendo dieci persone, di cui tre donne, e ferendone altre 19. I morti appartenevano alla tribù Gond. La dirigente del Congresso è stata trattenuta in base alla Sezione 144 del Codice di procedura penale indiano vigente nell’area, che vieta l’assemblea di più di cinque persone. Priyanka Gandhi ha dichiarato che non si lascerà intimidire. Il fratello Rahul, presidente del Congresso, ha definito l’arresto “illegale” e “inquietante”: “un’applicazione arbitraria del potere”. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..