GRECIA
 
Grecia: ministro Koumoutsakos, non possiamo risolvere crisi migratoria da soli
 
 
Atene, 24 ago 15:52 - (Agenzia Nova) - La crisi migratoria non è un problema che la Grecia può risolvere in maniera autonoma con i mezzi a sua disposizione. Lo ha dichiarato il ministro ellenico per le Politiche migratorie, Giorgos Koumoutsakos, commentando il recente incremento del flusso di migranti irregolari provenienti dalla Turchia. Stando alle informazioni diffuse dal quotidiano “Kathimerini”, il ministro ha anche aggiunto che l’aumento degli arrivi nelle isole greche non sarebbe dovuto semplicemente alle condizioni metereologiche favorevoli, ma anche “alle recenti tensioni che si sono venute a creare nel Mediterraneo orientale e ai rapporti tra la Turchia, l’Unione europea e gli Stati Uniti”. In particolare, Koumoutsakos ha accusato le amministrazioni precedenti di aver creato “un sistema chiuso per la gestione dei migranti”, in cui i flussi in entrata non corrispondono a quelli in uscita. (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..