MESSICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Messico: economia ferma, prodotto interno lordo non cresce in secondo trimestre (7)
 
 
Città del Messico, 23 ago 17:38 - (Agenzia Nova) - Nella nota di aggiornamento del World economic outlook, rilasciata a luglio, il Fondo monetario internazionale (Fmi) ha previsto per il pil messicano nel 2019 una crescita dello 0,9 per cento, 0,7 punti percentuali in meno rispetto alla stima diffusa lo scorso aprile. Una stima comunque inferiore rispetto a quella diffusa lo scorso 1 luglio dalla Banxico: secondo il rapporto redatto sulla base delle valutazioni di analisti privati fatte a giugno, nel 2019 il pil crescerà dell'1,13 per cento, in calo rispetto alla stima dell'1,32 per cento fatta a maggio. In leggero calo il pronostico sulla crescita per il 2020, passata dall'1,72 all'1,66 per cento. La sintesi operata da Banxico colloca inoltre l'inflazione del 2019 a un livello del 3,63 per cento, in calo rispetto al 3,75 per cento ipotizzato lo scorso mese. Per il 2020, l'attesa è che i prezzi corrano a un ritmo del 3,60 per cento, mentre la divisa nazionale - il peso - dovrebbe chiudere l'anno in corso con un cambio di 20,27 sul dollaro, sopra il 19,92 ipotizzato a maggio. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..