INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: governatore Jammu e Kashmir difende restrizioni, respinta delegazione opposizione (5)
 
 
Nuova Delhi, 25 ago 14:55 - (Agenzia Nova) - Lo Stato di Jammu e Kashmir fu istituito nel 1947, in seguito all’adesione del principato di Jammu e Kashmir all’India. È l’unico tra gli Stati indiani ad avere una popolazione a maggioranza musulmana, in un’India a prevalenza induista: più del 68 per cento. La lingua kashmira è la più parlata, da oltre il 53 per cento degli abitanti, anche se è l’urdu la lingua ufficiale. Da sempre il Jammu e Kashmir è rivendicato dal vicino Pakistan, a prevalenza musulmana, che lo considera un territorio occupato. A sua volta l’India rivendica l’intero territorio kashmiro, che attualmente è controllato in parte da un paese e in parte dall’altro: circa il 43 per cento corrisponde al Jammu e Kashmir indiano; circa il 37 per cento alle divisioni amministrative pakistane Azad Kashmir e Gilgit-Baltistan. Le due parti sono separate dalla linea di controllo, la demarcazione militare tracciata in seguito all’Accordo di Simla del 1972. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..