LIBIA
 
Libia: media Usa, servizi segreti di Tripoli sapevano degli attacchi terroristici di Parigi
 
 
Tripoli, 03 apr 2016 13:11 - (Agenzia Nova) - I servizi segreti libici del governo non riconosciuto di Tripoli sapevano in anticipo che lo Stato islamico (Is) avrebbe attaccato Parigi ma non sono stati ascoltati: da allora i servizi segreti occidentali avrebbero aperto con loro una linea di comunicazione diretta. Lo hanno riferito tre gli agenti del “mukhabarat” libico in un’intervista pubblicata dal sito internet “Buzzfeed.com” con sede a New York. Gli agenti libici avrebbero saputo che il gruppo terroristico “stava pianificando qualcosa sul territorio francese” da un loro prigioniero dell’Is. “Abbiamo cercato di aprire un canale” di comunicazione con le controparti europei: il tentativo però non sarebbe andato a buon fine. Dopo gli attentati di Parigi costati 130 morti nell’autunno 2015, riferiscono gli agenti libici, “la linea di comunicazione è stata aperta”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..