EGITTO-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto-Italia: caso Regeni, delegazione egiziana in missione a Roma dal 6 al 9 aprile
 
 
Il Cairo, 04 apr 2016 21:46 - (Agenzia Nova) - Sarà Hesham Samir, assistente del procuratore generale egiziano Nabil Sadiq, a guidare mercoledì prossimo, 6 aprile, la delegazione degli inquirenti egiziani nel viaggio a Roma per incontrare i colleghi italiani sul caso di Giulio Regeni. Lo ha detto ad “Agenzia Nova” il cancelliere Kamel Samir, direttore dell’Ufficio per la cooperazione internazionale presso la procura generale egiziana. Sarà assente dunque il procuratore generale egiziano, Nabil Sadiq, l'alto funzionario egiziano che assicurò ai magistrati italiani lo scorso mese di marzo che avrebbe personalmente seguito il caso. "La visita avrà inizio mercoledì e la delegazione tornerà al Cairo sabato prossimo", ha detto Kamel. L'investigatore capo della polizia di Giza, Khaled Shalabi, il funzionario che per primo ipotizzò che il giovane italiano fosse morto in un “incidente stradale”, forse in un tentativo di depistare le indagini, non farà parte della delegazione. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..