SOMALIA
 
Somalia: Amisom, "uccisi sei comandanti di al Shabaab"
 
 
Mogadiscio, 05 apr 2016 14:39 - (Agenzia Nova) - Sei comandanti del gruppo jihadista somalo al Shabaab sono stati uccisi negli ultimi giorni dalle forze della Missione dell'Unione africana in Somalia (Amisom) e dell'esercito nazionale somalo. È quanto si apprende da un comunicato diffuso oggi dalla missione Amisom, secondo cui un totale di sette esponenti di primo piano di al Shabaab sono stati uccisi nell’ultima settimana, dopo l’uccisione avvenuta lo scorso 2 aprile del comandante Abdirashid Bug Dube. Nel frattempo, sempre oggi, il Pentagono ha confermato la morte di Hassan Ali Dhoore, uno dei leader di al Shabaab, avvenuta in un raid Usa condotto con droni la scorsa settimana. Ad annunciarlo è stato oggi l’addetto stampa del Pentagono, Peter Cook. Dhoore faceva parte degli apparati di sicurezza e d’intelligence del gruppo jihadista e in passato è stato ritenuto responsabile della pianificazione di diversi attacchi contro obiettivi occidentali. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..