AZERBAIGIAN-ITALIA
 
Azerbaigian-Italia: archeologi dei due paesi al lavoro nei distretti di Ganja e Goranboy
 
 
Baku, 22 ago 10:59 - (Agenzia Nova) - Una spedizione archeologica internazionale azerbaigiano-italiana ha iniziato dei lavori di recupero nel territorio di Ganja e Goranboy. La direzione della spedizione internazionale è guidata del settore dell'Istituto di archeologia ed etnografia dell'Accademia nazionale delle scienze dell'Azerbaigian (Anas), Ph.D. nella storia, il professore associato Bakhtiyar Jalilov dalla parte azera e il direttore della Scuola di studi religiosi presso il Centro per gli studi dell’antico Mediterraneo e del Vicino Oriente (Camnes), professor Nicola Laneri per la parte italiana. I membri della spedizione internazionale includono esperti del Camnes che hanno condotto ricerche archeologiche in Turchia, Kazakhstan, Siria, Cipro, Israele e Georgia. L'anno scorso, la spedizione ha condotto il primo studio sulla cultura Kurgan legati alla tarda età del bronzo e del ferro nei dintorni della città di Ganja e alla prima età del bronzo scoperti intorno al villaggio di Garadaghli, nel distretto di Goranboy. Quest'anno sono stati ripresi i lavori sul campo in entrambi i siti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..