INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: dalla Corte suprema sentenze storiche sulle discriminazioni e la privacy (6)
 
 
Nuova Delhi, 28 set 2018 16:59 - (Agenzia Nova) - Su un altro tema, invece, il governo ha preso l’iniziativa, incalzato dalla Corte suprema: quello del ripudio islamico istantaneo. Un anno fa la massima autorità giudiziaria ha dichiarato incostituzionale la pratica del triplo “talaq” istantaneo (o “talaq-e-biddat”), in base al quale ai mariti basta pronunciare tre volte in rapida successione la frase “Io divorzio da te” per sciogliere il matrimonio. Il governo ha quindi proposto il disegno di legge Muslim Women (Protection of Rights on Marriage) Bill, che vieta questo tipo di ripudio sotto qualunque forma – verbale o scritta, comunicazioni elettroniche comprese – e prevede per i colpevoli del reato fino a tre anni di detenzione; inoltre, viene garantito il diritto della moglie ripudiata di presentare a un tribunale la richiesta di mantenimento e l’istanza di custodia dei figli minori. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..