IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: le trattative per l'elezione del capo dello Stato s'intrecciano con quelle per la formazione del governo (5)
 
 
Baghdad, 28 set 2018 17:08 - (Agenzia Nova) - Il 26 settembre il portale d’analisi “al Monitor” ha infatti accreditato il nome di Adel Abdul Mahdi, già vicepresidente e ministro del Petrolio e delle Finanze, come il più probabile per la guida di un governo retto dall’alleanza Sairoon-Fatah. Le trattative tra le parti, secondo fonti libanesi, sarebbero state condotte a Beirut in occasione di una recente visita di Sadr (la cui famiglia ha origini libanesi). Il predicatore sciita iracheno avrebbe incontrato nel paese dei cedri il leader di Hezbollah, Hassan Nasrallah, e il generale iraniano Qassem Soleimani, capo della Forza Qods, ramo all’estero delle Guardie della rivoluzione islamica. È in quella occasione che sarebbe spuntato il nome di Mahdi, con l’obiettivo comune di “impedire che gli Stati Uniti governino nuovamente l’Iraq”. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..