UE
 
Ue: Hahn, rammarico per mancato accordo su avvio negoziati Nord Macedonia e Albania
 
 
Lussemburgo, 18 giu 17:23 - (Agenzia Nova) - Il commissario europeo all'Allargamento Johannes Hahn ha espresso rammarico per il fatto che gli Stati membri dell'Unione europea non abbiano trovato oggi l'unanimità necessaria per confermare l'avvio dei negoziati di adesione per Macedonia del Nord e Albania. Parlando nella conferenza stampa congiunta con il ministro per gli Affari europei romeno George Ciamba, al termine del Consiglio affari generali Ue di oggi a Lussemburgo, il commissario Hahn ha sottolineato che in questo modo gli Stati membri non sono nuovamente riusciti a seguire la raccomandazione positiva diffusa a fine maggio dalla Commissione europea. "Ma tutti gli Stati membri hanno confermato oggi che l'integrazione Ue dei Balcani occidentali è un investimento strategico in democrazia, prosperità, sicurezza e stabilità in Europa", ha precisato Hahn dicendosi quindi "fiducioso" sul fatto che l'Ue prenderà una decisione positiva nell'ottobre 2019. La decisione odierna avrebbe dovuto aprire le porte alla decisione finale sull'avvio dei negoziati di adesione Ue per Skopje e Tirana nel Consiglio europeo in programma il 20 e 21 giugno. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..