VIETNAM
Mostra l'articolo per intero...
 
Vietnam: United Overseas Bank prevede crescita del 6,7 per cento quest’anno (3)
 
 
Hanoi, 21 ago 15:15 - (Agenzia Nova) - Per quanto riguarda la politica monetaria, la banca centrale dovrebbe mantenere stabile il tasso di rifinanziamento al 6,25 per cento nel corso dell’anno, per far fronte ai fattori di incertezza. Il tasso di cambio tra dollaro e dong dovrebbe salire nell’ultimo trimestre dell’anno. Il vantaggio valutario potrebbe essere compromesso a medio termine dalla “quarta rivoluzione industriale”, o “industria 4.0”, a elevato grado di automazione, e dalla concorrenza di altri paesi dai costi ancora più competitivi. Le riforme volte all’innovazione tecnologica, comunque, potrebbero far crescere l’economia vietnamita di una percentuale compresa tra il sette e sedici per cento entro il 2020, in termini di valore tra 28,5 e 62,1 miliardi di dollari. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..