SIRIA
 
Siria: ambasciatore russo, destinati 4 milioni di dollari a progetti Onu dall'inizio del 2019
 
 
Mosca, 19 lug 17:57 - (Agenzia Nova) - Dall'inizio del 2019, la Russia ha destinato 4 milioni di dollari a sostegno di progetti Onu nel paese. Lo ha dichiarato l'ambasciatore russo a Damasco, Aleksander Efimov. "L'aiuto gratuito ai siriani è fornito dalla Russia attraverso le Nazioni Unite. Dall'inizio del 2019, abbiamo contribuito con un milione di dollari al bilancio del Servizio di sminamento delle Nazioni Unite e alla sua missione nella Repubblica Araba Siriana. A maggio è iniziata l'attuazione del progetto dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'agricoltura per il ripristino della produzione ad Aleppo, per il quale la Russia ha stanziato 3 milioni di dollari", ha affermato l'ambasciatore russo in un'intervista all'agenzia di stampa russa "Interfax" alla vigilia dell'anniversario dell'instaurazione delle relazioni diplomatiche. Secondo Mosca, ha aggiunto il diplomatico, "qualsiasi investimento nei programmi di assistenza umanitaria in Siria, e specialmente nel ripristino delle sue capacità economiche, è parte integrante degli sforzi per stabilizzare la situazione socio-politica nel paese a lungo termine, nonché garanzia che i siriani siano in futuro in grado di proteggersi contro ulteriori manifestazioni estremiste e terroristiche".
(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..